Il nostro blog

Il blog di Naturetica è un luogo di raccolta di consigli utili a favorire il raggiungimento di una condizione di benessere, fisico e mentale, attraverso la cura del corpo e degli ambienti che abitiamo.
Un canale di comunicazione che sia

anche spazio di incontro attraverso il quale stabilire rapporti più diretti sia con quanti si servono presso il nostro store, che con gli utenti che vogliono migliorare la propria quotidianità attraverso pratiche di attenzione da dedicare a se stessi.

30/04/2015

Come difendersi dalle zanzare naturalmente

sharing

Arriva l'estate e immancabilmente insieme al caldo arrivano anche loro: le odiate zanzare!
Meglio quindi correre ai ripari il prima possibile per evitare di diventare la loro cena! 

Inutile dire che sul mercato sono disponibili tantissimi prodotti per tenerle lontano, ma spesso non si tratta di soluzioni senza controindicazioni.
In genere spray, gel e roll-on che invadono gli scaffali dei supermercati sono pieni di sostanze chimiche, che terranno pure lontano le zanzare, ma al nostro corpo di certo bene non fanno.
Se poi pensiamo che spesso queste sostanze vengono vaporizzate sui bambini ci rendiamo conto di quanto è importante fare un'attenta valutazione prima dell'acquisto.

Nella maggior parte dei casi questi repellenti contengono il Deet (Dietiltoluamide) che è molto efficace ma è un vero e proprio insetticida con conseguenze dannose per la nostra salute.
Infatti è stato dimostrato dalla Duke University Medical Center che l'esposizione prolungata a questa sostanza arreca danni al sistema nervoso centrale, con problemi di coordinazione muscolare, deambulazione, problemi di memoria e della cognizione.
Ancora più gravi sono gli effetti sui bambini, poichè il loro cervello è in piena fase di sviluppo. 
Inoltre si è scoperto che il deet interagisce negativamente con i farmaci, per cui la combinazione di diversi agenti chimici diventa un pericolo da non sottovalutare.

E' chiaro quindi che bisogna cercare alternative più naturali.
Un valido aiuto ci viene dagli oli essenziali. Basti pensare che la citronella tiene lontane le zanzare per circa 40 minuti, il limone e l'eucalipto addirittura per 2 ore.
Diversi oli essenziali combinati tra loro creano un ottimo repellente per gli insetti e profumano gradevolmente la pelle e l'ambiente in maniera naturale.
A questo scopo esistono delle miscele studiate ad hoc, come quella di Flora Pisa, da utilizzare in diffusione nell'ambiente e in totale sicurezza per persone e animali domestici.

Sempre a base di oli essenziali esistono spray e roll-on da portare sempre con noi e da spruzzare all'occorrenza sulla pelle e sui vestiti. Sono atossici e sicuri anche per i bambini.

Un altro alleato contro gli insetti è il fantastico olio di Neem, che grazie all'azadiractina tiene lontano zanzare, insetti, pidocchi e parassiti.
Ottimo anche per proteggere i nostri amici a 4 zampe da zecche e pulci, e da spruzzare diluito sulle piante per combattere i parassiti.

E se le zanzare ci hanno già punto?
Basta applicare una goccia di olio essenziale di lavanda o tea tree oil sulla puntura per trovare subito sollievo.
In alternativa ci sono dei freschissimi gel lenitivi che contengono sostanze naturali come aloe, calendula ed oli essenziali che eviteranno il prurito e il gonfiore.

Insomma, come sempre, naturale è meglio!

Buona estate a tutti, e le zanzare mandiamole in vacanza!!


 

 

  • AGGIUNGI UN COMMENTO

Online store

online store