Il nostro blog

Il blog di Naturetica è un luogo di raccolta di consigli utili a favorire il raggiungimento di una condizione di benessere, fisico e mentale, attraverso la cura del corpo e degli ambienti che abitiamo.
Un canale di comunicazione che sia

anche spazio di incontro attraverso il quale stabilire rapporti più diretti sia con quanti si servono presso il nostro store, che con gli utenti che vogliono migliorare la propria quotidianità attraverso pratiche di attenzione da dedicare a se stessi.

20/01/2014

Svizzera: ritirati prodotti make up per bambini

sharing

Svizzera: ritirati dal mercato alcuni prodotti di make up per bambini che potrebbero essere dannosi per la salute.

In particolare sono 6 i cosmetici ritirati, mentre altri 33 suscitano notevoli perplessità. I cosmetici esaminati sono principalmente smalti per unghie, rossetti, colori per il viso ed il corpo e profumi.
Tutti questi prodotti venivano venduti in negozi per giocattoli e grandi magazzini a bambini dai 3 ai 14 anni.
Al loro interno sono stati trovati tassi molto alti di conservanti e coloranti non autorizzati.

Inoltre su questi prodotti mancavano le informazioni basilari sugli ingredienti e non c'erano avvertenze per i genitori, che si ritrovavano ad acquistare dei cosmetici per i loro bambini senza sapere cosa contenessero. 

In questo caso le leggi sugli ingredienti dei cosmetici venivano facilmente aggirate perchè essendo prodotti destinati ai più piccoli venivano classificati come giocattoli.
Ci troviamo di fronte ad un vero e proprio paradosso: invece di porre maggiore attenzione ai componenti del make up destinato ai più piccoli venivano aggirate le più basilari norme sui cosmetici proprio in virtù del fatto che questi prodotti venivano venduti come giocattoli. 

E da questa storia scaturisce un'altra riflessione di natura diversa ma non meno importante: è giusto che delle bambine molto piccole vengano invogliate dai media ad assomigliare a caricature di donne stereotipate e mercificate?
E' giusto far passare il messaggio che una donna per avere successo nella vita dovrà essere necessariamente bella, sexy e alla moda?
Non è meglio lasciare che le bambine vivano serenamente la loro infanzia, lontano dagli stereotipi femminili imposti da una società maschilista che vuole incasellare le donne in precise categorie e ruoli (donne oggetto, casalinghe perfette, madri wonder woman...)? 
Se proprio non vogliamo farle rinunciare ad emulare i grandi possiamo riservare il momento del trucco a periodi come il Carnevale o Halloween. Il trucco inserito in un contesto ludico avrà sicuramente una valenza educativa molto diversa!
 




  • AGGIUNGI UN COMMENTO

Online store

online store