Il nostro blog

Il blog di Naturetica è un luogo di raccolta di consigli utili a favorire il raggiungimento di una condizione di benessere, fisico e mentale, attraverso la cura del corpo e degli ambienti che abitiamo.
Un canale di comunicazione che sia

anche spazio di incontro attraverso il quale stabilire rapporti più diretti sia con quanti si servono presso il nostro store, che con gli utenti che vogliono migliorare la propria quotidianità attraverso pratiche di attenzione da dedicare a se stessi.

05/08/2013

La beauty routine estiva per un viso sempre al top

sharing

La pelle è l’organo più esteso del nostro corpo e quello più esposto agli agenti atmosferici, di conseguenza anche ai cambi di stagione. Se è vero che in inverno abbiamo bisogno di nutrire in profondità l’epidermide, in estate le esigenze cambiano.

Spesso con l’arrivo del caldo compaiono o si acuiscono le imperfezioni del viso, come brufoli e comedoni e l’incarnato ci appare spento e opaco. Questa fase transitoria è dovuta all’improvviso cambio di temperatura, al quale la pelle non è abituata. In particolare i meccanismi che regolano la produzione di sudore e sebo hanno bisogno di tempo per stabilizzarsi e riprendere al meglio le loro funzioni.

Inoltre con l’esposizione al sole la pelle tende ad ispessirsi come meccanismo di difesa, diminuisce quindi il fisiologico ricambio cellulare con un accumulo di cellule morte nella parte più esterna dell’epidermide. Se a questo si aggiunge una tendenza alla disidratazione causata dai raggi ultravioletti ci appare chiaro che una corretta beauty routine è davvero indispensabile per il benessere del nostro viso.

La cosa giusta da fare è mettere da parte i cosmetici usati durante l’inverno, molto ricchi e nutrienti, per passare a prodotti più adatti a questa stagione. Ecco qualche dritta.

Parola d’ordine: pulizia!

Per prima cosa anche in questo periodo dell’anno non dobbiamo trascurare la pulizia, che anzi in estate è fondamentale per eliminare cellule morte ed impurità e preparare l’epidermide a ricevere i trattamenti successivi. Il caldo però non ci fa venire voglia di usare un latte detergente dalla consistenza molto densa e cremosa, quindi possiamo optare per un gel detergente, fresco e leggero, che pulisce in profondità senza lasciare sul viso la sensazione di occlusione. Ottimo quello della linea bio Helan, da abbinare al tonico rinfrescante per completare il rituale della detersione.

Per chi preferisce ridurre al minimo il tempo dedicato alla pulizia del viso sono perfetti i gel detergenti 2 in 1 da risciacquare, come Lavera gel rivitalizzante o Lavera gel detergente young. Si applicano sulla pelle umida come un sapone, si massaggiano e sciacquando con acqua fresca si asportano cellule morte ed impurità senza inaridire la pelle. 

In questo periodo di afa estrema usare un’acqua di fiori è un vero e proprio toccasana per il corpo e la mente. Le acque di Hamamelis, di Rose o di fiori di Arancio sono estremamente rinfrescanti e lenitive, inoltre possono essere vaporizzate in qualunque momento della giornata per dare un po’ di sollievo e una sferzata di energia alla pelle stanca ed accaldata.

Un altro ottimo trattamento per detergere e al tempo stesso idratare è il semplice olio di mandorle dolci. Applicato con un dischetto di cotone sul viso leggermente umido non solo libera la pelle dal trucco (se non troppo pesante) e dalle impurità, ma al tempo stesso ristabilisce l’ottimale equilibrio idro-lipidico della pelle. Viene facilmente assorbito e non unge. Perfetto da applicare la sera in modo che durante la notte la pelle venga nutrita senza risultare lucida.

Idratare senza appesantire

Come abbiamo già detto i cambiamenti climatici ci costringono a cambiare i prodotti che usiamo per la cura del nostro viso, che in estate non tollera più creme ricche e pesanti, estremamente nutrienti e protettive. Bisogna quindi passare a texture leggere e fluide, in grado di idratare la pelle aggredita dai raggi solari senza ostruirne i pori o appesantirla. Sicuramente vi sarà capitato una mattina, con l’arrivo dei primi caldi, di applicare la crema usata per tutto l’inverno e di avere la scomoda sensazione che si stesse sciogliendo sul viso, facendo colare irrimediabilmente il trucco. Per ovviare a questo inconveniente meglio usare sieri idratanti ma facilmente assorbibili, fluidi idratanti o creme-gel. E per questi prodotti non c’è che l’imbarazzo della scelta. Lavera ad esempio propone un fluido idratante young alla menta, Weleda un ottimo siero al melograno per pelli mature, Helan una crema gel all’argilla bianca per pelli grasse e impure, o una crema gel reidratante per pelli miste. L’offerta è davvero ampia e i prodotti bio adatti all’estate non mancano di certo. L’importante è essere costanti nell’uso.

Un make up luminoso

Non c’è dubbio: quando la temperature sale la voglia di truccarsi diminuisce o per lo meno cambia. Non si ha più voglia di fondotinta molto coprenti, correttori cremosi e più in generale di tutti quei cosmetici che ci sembrano soffocare la pelle e la cui tenuta è messa a dura prova dal caldo estivo.

Complice un bel colorito dovuto all’abbronzatura, in estate il make up si riduce e punta di più a valorizzare occhi e labbra. In  questi mesi limitare l’uso di fondotinta e cipria, anche se bio, fa bene alla pelle, perché la lasciamo libera di respirare. Se proprio non vogliamo rinunciare ad uniformare l’incarnato possiamo scegliere il trucco minerale, meno pesante delle formule liquide, oppure optare per una bb cream bio come quella Lavera. Molto comoda per chi non vuole perdere troppo tempo e per le più pigre che con un solo prodotto idratano e illuminano il viso con un colore leggero.

Meglio usare prodotti in polvere anche per gli occhi, per evitare l’effetto anti estetico dell’ombretto in crema che con il caldo tende ad accumularsi nelle pieghe delle palpebre. Ovviamente sul mercato sono disponibili infiniti prodotti con ogni tipo di sfumatura e colore. La linea make up Benecos, ad esempio, offre un ottimo rapporto qualità prezzo e cosmetici rigorosamente bio certificati.

In definitiva con pochi accorgimenti e qualche cambiamento dei nostri cosmetici avremo sicuramente una pelle idratata e sana anche in estate.

 

 

  • AGGIUNGI UN COMMENTO

Online store

online store