Il nostro blog

Il blog di Naturetica è un luogo di raccolta di consigli utili a favorire il raggiungimento di una condizione di benessere, fisico e mentale, attraverso la cura del corpo e degli ambienti che abitiamo.
Un canale di comunicazione che sia

anche spazio di incontro attraverso il quale stabilire rapporti più diretti sia con quanti si servono presso il nostro store, che con gli utenti che vogliono migliorare la propria quotidianità attraverso pratiche di attenzione da dedicare a se stessi.

15/06/2012

Piedi perfetti in 5 mosse

sharing

Finalmente è arrivata l'estate e i nostri piedi esultano: la prigionia in stivali e scarpe chiuse è finita! Ma l'inverno è stato lungo e i piedi spesso sono la parte del nostro corpo che trascuriamo di più. Il risultato? Piedi poco curati che hanno bisogno di attenzioni quotidiane per tornare belli e morbidi.

Per fortuna bastano poche mosse per poter sfoggiare piedi impeccabili in sandali all'ultima moda.

La prima cosa da fare è il classico pediluvio, quindi immergiamo i piedi per 10 minuti (non di più) in acqua tiepida e bicarbonato.

Dopo passiamo allo scrub che possiamo preparare così: prendiamo un vasetto e versiamo sale grosso. Copriamo di olio di oliva e se vogliamo aggiungiamo qualche goccia di olio essenziale di menta o lavanda. Con questo composto massaggiamo bene i piedi fino alle caviglie. Risciacquiamo con acqua tiepida. Se abbiamo la pelle indurita in alcuni punti insistiamo con la pietra pomice dopo aver asciugato i piedi con cura.

Adesso passiamo alle unghie. Oltre a tagliarle della lunghezza desiderata è necessario eliminare le pellicine. L'ideale sarebbe farlo con un kit per pedicure, ma se non ce l'abbiamo possiamo usare i bastoncini in legno (si trovano in tutte le profumerie), oppure possiamo applicare le apposite cremine o smalti che ne facilitano la rimozione.

A questo punto dobbiamo idratare bene i piedi con una crema specifica. Ottime sono quella della Alva e quella della Weleda che rinfrescano e ammorbidiscono allo stesso tempo. Una buona idea è quella di applicare generosamente la crema prima di andare a dormire e di indossare dei calzini di cotone. Il giorno dopo i nostri piedi saranno davvero morbidi e nutriti. Se invece dovete indossare le scarpe subito dopo la pedicure meglio evitare la crema che vi farebbe scivolare i piedi nei sandali e optare per uno spray deodorante e rinfrescante.

L'ultimo passaggio è anche il più divertente: lo smalto! In estate possiamo davvero osare con i colori e cambiarli spesso anche a seconda del nostro abbigliamento o delle scarpe. Possiamo scegliere il classico rosa perla o la french per uno stile delicato, ma anche giocare con le tonalità dorate e iridescenti. Se invece vogliamo mettere i piedi in primo piano via libera ai rossi, agli arancio, al verde smeraldo e al viola. Non c'è che l'imbarazzo della scelta!

  • AGGIUNGI UN COMMENTO

Online store

online store