Il nostro blog

Il blog di Naturetica è un luogo di raccolta di consigli utili a favorire il raggiungimento di una condizione di benessere, fisico e mentale, attraverso la cura del corpo e degli ambienti che abitiamo.
Un canale di comunicazione che sia

anche spazio di incontro attraverso il quale stabilire rapporti più diretti sia con quanti si servono presso il nostro store, che con gli utenti che vogliono migliorare la propria quotidianità attraverso pratiche di attenzione da dedicare a se stessi.

23/12/2011

Nano materiali: in arrivo un regolamento UE

sharing

Per la prima volta in Europa è in arrivo una norma che definisce il termine “nano materiale” e ne regola l’uso perché questi materiali stanno prendendo piede in molti campi, dalla medicina alla tecnologia, passando per alimenti e cosmetici.

Ma cos’è una nano particella? E’ una particella di dimensioni ridottissime, formata da aggregati atomici o molecolari con un diametro compreso fra 2 e 200 nanometri. In definitiva si tratta di particelle molto piccole, che proprio per questo potrebbero penetrare più facilmente nel nostro organismo. Infatti gli studiosi hanno scoperto che queste particelle si accumulano nel grasso anche in quantità superiori rispetto ai DDT, e questo dato ovviamente non è certo rassicurante. C’è da sperare che il loro uso venga fortemente limitato, o meglio ancora evitato del tutto. Sicuramente l’intervento della Commissione Europea non può che essere positivo, perché è fissando delle regole chiare e precise che il consumatore viene tutelato e può essere informato e quindi consapevole delle proprie scelte.

E’ proprio per salvaguardare la nostra salute che a partire dall’11 luglio 2013 tutti i cosmetici che contengono nano particelle dovranno riportarlo in etichetta. Inoltre questi prodotti dovranno essere registrati e sarà necessario fornire alla Commissione Europea un’adeguata certificazione che ne attesti la sicurezza per la salute. Sarà poi compito della Commissione stilare annualmente una lista completa di tutti questi componenti. Attualmente si pensa che nel campo dei cosmetici  questo elenco sarà breve perché le nano particelle più comuni sono due filtri UV presenti nei prodotti solari: il diossido di titanio e l’ossido di zinco, entrambi oggetto di numerosi e accurati studi. A quanto pare però il loro uso in cosmetica è sicuro e non ritenuto in grado di provocare danni al nostro organismo.

  • AGGIUNGI UN COMMENTO

Online store

online store